I vantaggi

Qui elencati i principali:

  • elevata efficienza, ampiamente maggiore rispetto alle lampade tradizionali
  • durata di funzionamento (i LED ad alta emissione arrivano a circa 100.000 ore)
  • costi di manutenzione ridotti in virtù della durata
  • luce pulita perché priva di componenti IR e UV;
  • facilità di realizzazione di ottiche efficienti di plastica;
  • flessibilità di installazione del punto luce;
  • possibilità di un forte effetto spot (sorgente quasi puntiforme);
  • funzionamento in sicurezza perché a bassissima tensione (normalmente tra i 3 e i 24 V);
  • accensione a freddo (fino a – 40 °C) senza problemi;
  • insensibilità a umidità e vibrazioni;
  • assenza di mercurio;
  • durata non influenzata dal numero di accensioni/spegnimenti.
  • elevata coerenza di colore Ra > 90 per LED di qualità

Tutti questi vantaggi, uniti ai costi in costante calo rendono il LED un alleato degno di nota nella riqualificazione energetica dell’azienda.

02